Raffineria EniStagno La quiete dopo la tempesta. Passati i due giorni di manifestazione e sciopero generale, è stata raggiunta l’intesa fra le organizzazioni sindacali ed Eni sui livelli occupazionali dell’indotto. Sono gli stessi rappresentanti sindacali a darne notizia a margine di un vertice che si è tenuto a Firenze, nella giornata di ieri, e al quale ha preso parte anche il sindaco di Collesalvetti, Lorenzo Bacci.

 

Che su Facebook parla di un risultato importante da concretizzare e sorvegliare.

 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui


Seguici su Twitter, clicca qui