Roberto Bettarini

Roberto Bettarini

Roberto BettariniCRoberto Bettariniollesalvetti Al coro unanime per la scomparsa di Roberto Bettarini, titolare della Bettarini Group, leader da ormai settant’anni nel settore del noleggio di gru per grandi movimentazioni in tutta la Toscana, si unisce anche la voce dell’Amministrazione Comunale colligiana guidata da Lorenzo Bacci. In vece sua e di tutta l’Amministrazione, ha partecipato ai funerali, che hanno avuto luogo ieri nella Chiesa parrocchiale di Guasticce (leggi qui), la Presidente del Consiglio Comunale, Irene Visone, che ama ricordare come «i Bettarini non sono mai stati dietro ad una scrivania, hanno sempre amato mettersi la tuta e lavorare nella realtà quotidiana, pronti sempre a mettersi in gioco e crescere».

 

Irene Visone

Irene Visone, Presidente del Consiglio Comunale e amica di famiglia

Irene Visone oltre a portare il cordoglio degli amministratori colligiani, ha presenziato alle esequie anche perché legata alla famiglia da una profonda e sincera amicizia che dura da sempre. Il suo dolore e il suo affetto, dunque, la Visone vuole porgerli ai figli, Massimo e Fabrizio, che adesso prenderanno in gestione l’azienda del padre, scomparso  all’età di 71 anni, a causa di un male di tipo oncologico che lo affliggeva da ormai 2 anni e che gli aveva arrecato anche ulteriori patologie che lo avevano notevolmente indebolito, costringendolo a continui spostamenti in ospedale.


 

«L’azienda Bettarini guidata da Amelio prima, poi da Roberto ed oggi dai figli Fabrizio e Massimo, insieme alla cugina Stefania Poli – ci tiene a sottolineare la Visone – non è mai stata un’azienda vera e propria; è sempre stata una grande famiglia, fatta di persone estremamente disponibili, senza orari. Trovavi sempre qualcuno ad aprirti, accoglierti ed aiutarti con estrema umiltà».