Manifesto dell'inaugurazione dello sportello "Ecco Fatto!"

Manifesto dell’inaugurazione dello sportello “Ecco Fatto!”

Colognole «Una rivoluzione innovativa che apporterà molti vantaggi al territorio e ai cittadini di Colognole, una sorta di valore aggiunto per quelle realtà che hanno più bisogno di servizi e senza dei quali vedrebbero un graduale spopolamento, specialmente se periferiche». Lorenzo Bacci, Sindaco di Collesalvetti, commenta così l’imminente apertura dello sportello “Ecco Fatto!”, che verrà inaugurato martedì 3 dicembre alle 21 nella sede del Centro Sociale in via Sant’Andrea 15, a Colognole e a cui è invitata tutta la cittadinanza. Lo sportello rimarrà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14 .

 

Le due tirocinanti Ilaria Borrelli e Marina Corniglia, vincitrici dell’apposito bando di concorso, dovranno sopperire non solo alla mancanza dell’Ufficio Postale, effettuando il pagamento dei bollettini o la spedizione di una raccomandata (motivo principale per cui è nato questo sportello), ma dovranno fare pure da tramite tra la cittadinanza e le istituzioni. Servizi, come la stampa di referti medici, segnalazioni e reclami al Comune, informazioni sugli orari di tutti gli enti presenti nel territorio, informazioni sul Progetto “Giovani sì”: sono alcuni delle funzioni di cui potranno usufruire gli abitanti di Colognole e dintorni. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’indirizzo mail eccofatto.collesalvetti@uncemtoscana.it o la PEC eccofatto.collesalvetti@postacert.toscana.it.


 

Il presidente di Uncem Oreste Giurlani, che ha contribuito in maniera decisiva alla realizzazione di questo servizio, afferma che «”Ecco Fatto!” è un presidio che serve ad avvicinare istituzioni e cittadini, dove i disagi, dai più semplici a quelli più complessi, possono essere affrontati meglio e magari risolti». Saranno presenti all’inaugurazione Giurlani stesso, il Sindaco Bacci e diversi rappresentanti delle istituzioni comunali.