“COLLESALVIAMO L’AMBIENTE” PIANTA 2 GIOVANI ALBERI LUNGO LA PISTA VICARELLO-COLLESALVETTI

«Gli alberi, in silenzio, ogni giorno, puliscono l’aria, prevengono l’erosione del suolo, rendono più bello il nostro territorio»

“COLLESALVIAMO L’AMBIENTE” PIANTA 2 GIOVANI ALBERI LUNGO LA PISTA VICARELLO-COLLESALVETTI

Vicarello Collesalviamo l’Ambiente si è trasformata in Collepiantiamo. Almenoper la mattinata di domenica.

Gli attivisti del noto comitato colligiano per la tutela ambientale, armati dei necessari strumenti, ma anche di tanta buona volontà, hanno messo a dimora due giovani alberi del tipo pioppo cipressino, a lato della pista ciclabile Vicarello-Collesalvetti nei pressi del cavalcavia di Collesalvetti.
«Con nostra gradita sorpresa – raccontano a Collenews.it dal comitato – hanno presenziato e partecipato alla nostra iniziativa anche il vicesindaco con delega all’ambiente Andrea Crespolini e la P.O. Sandro Lischi, testimoniando la volontà della attuale Amministrazione di riservare maggiore attenzione alle problematiche ambientali, in chiara discontinuità con un passato anche recente. I motivi per amare gli alberi sono tantissimi e molto spesso collegati a un sentimento di benessere inconscio che nasce dalla relazione con la natura».

«Gli alberi, in silenzio, ogni giorno, puliscono l’aria, prevengono l’erosione del suolo, rendono più bello il nostro territorio! L’assessore Andrea Crespolini, qualche mese fa – ricordano da Collesalviamo l’Ambiente – sottolineó “lo stato di emergenza climatica” con queste parole: “riconoscere il riscaldamento globale come la causa dei principali problemi ambientali e di conseguenza anche di quelli socio-economici vol dire che è necessario agire subito mettendo in atto tutte le misure necessarie a ridurre a zero le emissioni nette di gas serra anche in tempi più brevi rispetto a quelli previsti dagli Accordi di Parigi”».

«Piantare alberi nel nostro territorio – non hanno dubbi dal comitato – è senza dubbio una misura necessaria ed urgente proprio per combattere questo stato di emergenza. Siamo certi che la nostra Amministrazione, come dimostrato con la partecipazione alla nostra iniziativa, metterà al più presto in atto azioni sia per salvaguardare il patrimonio arboreo presente, sia anche per dar luogo a piantumazioni di nuovi alberi per regalare al nostro territorio nuove aree boschive».

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi