METEO: LA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE PROROGA LO STATO DI VIGILANZA

Nelle prime ore di domani possibile formazione di ghiacci

METEO: LA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE PROROGA LO STATO DI VIGILANZA

(Immagine di repertorio)

Guasticce Prosegue l’ondata di maltempo in Toscana, l’aria fredda di origine artica provoca condizioni di instabilità, con possibili nevicate a che a bassa quota. Per questo la sala operativa della Protezione Civile Regionale ha prorogato lo stato di vigilanza fino alla giornata di domani“. A renderlo noto la Regione Toscana.


“In particolare si prevedono fino al tardo pomeriggio di oggi precipitazioni sparse, più frequenti e insistenti sulle zone centro-settentrionali, forti raffiche di vento sulla costa e sui crinali, mari molto mossi a nord dell’Elba e possibili nevicate a quote collinari fino al tardo pomeriggio, nelle zone interne e fino ai fondovalle della Garfagnana e dell’alto Mugello, in cessazione in serata. Nelle prime ore di domani possibile formazione di ghiaccio”.

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi