Stagno La neonata associazione politico-culturale “Cittadini in Comune per Collesalvetti” se lo era riproposto e al proposito ha dato attuazione: organizzare incontri ed eventi sul territorio. L’esordio, lunedì 11 giugno al Centro Civico di Stagno; oggetto della discussione l’ambiente e la sostenibilità. L’iniziativa, serale, intitolata “Manuale per salvare un pianeta” è iniziata con un’esposizione durata circa un’ora e mezza. A far da relatore il presidente dell’associazione, il dott. Enrico Frontini.

Tramite immagini tanto belle quanto forti, il dott. Frontini ha spiegato ai numerosi presenti come sia quanto mai necessario “invertire rotta” e dedicare all’ambiente (leggasi: sostenibilità delle nostre abitudini) la nostra cura ed attenzione.


All’intervento del relatore sono seguiti interventi da parte dei cittadini presenti all’evento, che hanno fornito diversi spunti di riflessione. Solo per citarne alcuni: inquinamento visivo, sostenibilità degli interventi di conversione, competitività nel libero mercato delle fonti di energia, ma anche la necessità di istruire ed informare adulti e giovani sull’argomento. Spunti di riflessione, ma anche suggerimenti, sia pur indiretti: nell’aria si respirava la volontà dei presenti di partecipare ad un dibattito vero, basato sul confronto e sulla dialettica.

La conferenza si è conclusa con il ringraziamento rivolto dal relatore a tutti i presenti, e con l’invito a partecipare al prossimo incontro che si terrà il 18 luglio: l’argomento sarà lo Sport. L’associazione (tramite il suo presidente) si è dichiarata molto soddisfatta del successo e della partecipazione riscontrata alla sua prima iniziativa culturale.

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui