Vicarello Rapina alla Cassa di Risparmi di Livorno. Era circa l’una di questo pomeriggio quando due malviventi a volto coperto hanno fatto irruzione nella filiale vicarellese dell’istituto di credito armati di un taglierino. Una volta fatto ingresso nella sede della banca, i malfattori hanno immobilizzato la direttrice e gli impiegati ed hanno portato via del denaro in importo ancora da quantificare. 

I Carabinieri hanno avviato le indagini per far luce sull’accaduto ed assicurare i malviventi alla giustizia. Anche se il volto coperto dei due non agevola affatto, com’è ovvio, le operazioni di riconoscimento.


Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui