Canoa ClubSan Giorgio di Nogaro Sabato 14 e domenica 15 maggio il Canoa Club si Stagno era in Friuli Venezia Giulia per una competizione sportiva. Quarantanove le società che si sono presentate per il raggruppamento del centro nord, prima prova nazionale valevole per il circuito canoagiovani, ossia allievi A (2006-2007), allievi B (2004-2005), cadetti A (2001)e cadetti B (2002).

 

Dieci le medaglie d’oro, sei d’argento, un bronzo e tanti buoni piazzamenti per la società stagnina, che si è così portata al 12° posto nella classifica speciale canoa kayak, dietro a società nazionali storiche che vantano molti atleti nelle loro file ed è risultata prima in Toscana. Notevole la prestazione degli esordienti alle gare nazionali. Il sabato come di consueto è stato dedicato ai 2000 metri e per gli allievi a 200.


 

Allievi A Cristian Ambrosini e Alessandro Dalla valle si sono piazzati rispettivamente 4° e 6° nelle proprie batterie, Allievi B Fabio Arzelà in K2 con Tommaso Freschi Tommaso 4° posto; Nicolò Frediani 10° e Simone Mazzara Simone 1°, mentre la squadra femminile ha visto Sara Del Gratta arriare 4^. Per i cadetti A l’esordiente Francesco Gaglianone termina i suoi 2000 metri con un buon 10° posto, mentre Lorenzo Del Gratta sfiora il podio arrivando 4°. Al femminile, Benedetta Ambrosini si prende il terzo posto, mentre Giorgia Gamucci si deve accontentare del 6° posto. Per i Cadetti B, Nicola Mazzara e Luca Bianchi si piazzano rispettivamente 11° e 9°, mentre a salire sul gradino più alto del podio è Flavio Spurio.

 

Canoa Club StagnoLa Domenica è tutta per i 200 metri. Gli Allievi A in K2 Ambrosini e Dalla Valle Ale sfiorano per poco il podio arrivando quarti, gli allievi B anche loro in K2 con la coppia Freschi-Frediani arrivano quarti di poco mentre Arzelà e Mazzara si aggiudicano la prima posizione. Frediani, dal canto suo, si cimenta anche nel K1 giungendo 6°. Mazzara Arzelà e Freschi nella staffetta K1+K2 portano a casa un bel 2° posto, mentre sfiora di poco il podio anche del Gratta Sara. I Cadetti A 1n K1 sono invece Del Gratta e Gaglianone. Arrivano, il primo al secondo posto e l’altro in 7^ posizione e si prendono poi la rivincita in K2 arrivando primi. Gamucci vince la sua batteria e Benedetta Ambrosini si piazza al 2° posto. In K2 le ragazze del Canoa Club hanno la meglio su tutte le avversarie aggiudicandosi un bel primo posto. Per i Cadetti B Flavio Spurio bissa il successo del giorno precedente, mentre Bianchi e Mazzara Si piazzano al 2° e 5° posto.

 

Alla presenza del proprio allenatore Roberto Sardi,coadiuvato dal tecnico di base Yuri Arzelà, tutti i piccoli atleti del Canoa Club Stagno hanno dunque continuato la tradizione che vuole questa società sempre protagonista sui campi di regata.

 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitter, clicca qui