Guasticce In paese torna la paura. É una frazione sotto shock Guasticce dopo quanto accaduto ieri ad un’anziana signora. La donna, a quanto si apprende, sarebbe stata avvicinata da due uomini a bordo di un’auto con il pretesto di chiederle delle indicazioni stradali. Ma non era quella la reale intenzione dei malviventi, uno dei quali infatti le ha strappato la catenina che portava al collo, facendola cadere a terra.

 

La donna è stata portata all’ospedale per accertamenti, mentre il marito ha chiamato il 112. Uno dei malviventi, un giovane meridionale, è stato arrestato nei pressi di Pisa dopo essersi dato alla fuga. Spetterà adesso alle Forze dell’Ordine trovare l’altro. Intanto in paese la cosa fa discutere e preoccupa. E all’ansia per le condizioni della malcapitata donna fa da contorno un dibattito sempre più acceso sulla sicurezza in paese. «Tutto questo in pieno giorno. Ma si scherza per davvero, gente?!», commenta una donna. Cui fa eco un’altra paesana che ricorda: «diversi anni fa, a Parigi, sul marciapiede del metrò, identica scena (collana, scippo ecc). La signora in questione riuscì a trattenere la collana: “Via, via, belle mi’ Guasticce, da noi queste ‘ose un succedano!”». E invece, succedono anche a Guasticce.


 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitter, clicca qui