scuola GuasticceGuasticce Si terrà stasera alle 21:15 presso il salone parrocchiale l’Assemblea Pubblica sul futuro della scuola di Guasticce organizzata dal Consiglio di Frazione. Alla riunione parteciperanno anche il sindaco Bacci, l’Assessore Fantozzi e i rappresentanti del Comitato Genitori. In forse, il consigliere regionale Marco Ruggeri. Diverse altre realtà locali, invece, dovrebbero esser presenti fra il pubblico: consiglieri comunali di diversi schieramenti, rappresentanti di associazioni e, ovviamente, la gente di Guasticce, direttamente interessata in merito al futuro della scuola del paese.

 

Il “blitz” dei genitori E proprio di questo si dibatterà stasera; del futuro di questa scuola. L’Assemblea di questa sera segue il “blitz” dei genitori all’Assemblea territoriale del PD in corso a Livorno la scorsa settimana (leggi qui). In quel contesto il Comitato Genitori aveva chieso a Bacci di prendere posizione pubblicamente a favore della scuola di Guasticce; che venisse all’Assemblea Pubblica di questa sera a Guasticce (alla quale, salvo fatti clamorosi, dovrebbe appunto esser presente) e che indicesse un Consiglio Comunale dedicato a questo problema (nella seduta di domani, a quanto si apprede ufficiosamente, si dovrebbe discutere della questione). I genitori avevano chiesto anche che il sindaco Bacci «venga con noi dal provveditore» e che «venga con noi a manifestare a favore della nostra scuola».


 

La posizione del PD Sulla questione era intervenuto pubblicamente, sulle pagine di Collenews, anche il Capogruppo del PD in Consiglio Comuale (leggi qui) che aveva specificato che «al Comune di Collesalvetti non risultano assolutamente voci di “chiusura” del plesso di Guasticce». «Dal punto di vista della programmazione scolastica legata al numero delle iscrizioni c’è poi da tenere di conto – aveva precisato Iannone – che è l’Istituto Comprensivo Benedettini il titolare delle scelte, sulle quali come sempre, l’Amministrazione apporterà il proprio costruttivo contributo».

 

Il ricevimento in Municipio Ieri mattina, infine, i rappresentanti del Comitato Genitori erano stati ricevuti in Municipio da Bacci a Fantozzi (leggi qui).

 

Stasera, dunque, l’Assemblea Pubblica che tutti attendono e dalla quale sperano un’evoluzione positiva di questa vicenda che scongiuri il rischio per la prima classe e per la scuola stessa, senza la quale Guasticce non sarebbe più la stessa.