La rosa della Fulgida Etruschi Livorno Collesalvetti

La rosa della Fulgida Etruschi Livorno Collesalvetti

Sesto Fiorentino Complici le numerose assenze, la Fulgida Etruschi Livorno Collesalvetti perde in malo modo nella 4^ giornata del campionato di C1 regionale sul campo del Sesto Fiorentino per 19-0. La sconfitta, in controtendenza con il fulminante avvio di campionato, fa scivolare i verdeamaranto in quinta posizione, ma non cancella comunque l’etichetta di squadra-rivelazione guadagnata nei precedenti turni.

a


Decisivo per le sorti della gara è stato il pacchetto di mischia dei fiorentini, bravo a mantenere a lungo il possesso nell’arco di tutto l’incontro. In più, fin dalle prime battute, il Sesto ha evidenziato una mischia più solida e organizzata. Nel primo tempo, grazie anche ai due piazzati messi a segno, i padroni di casa fissano il risultato sul 6-0. Nella ripresa, il copione non cambia. Altri due piazzati, consentono ai rossoblu di andare sul 12-0. Sul finale di partita, su un attacco tirato in rolling maul (forse viziato da un “in avanti”), arriva la prima e unica meta dei locali, che poi siglano anche il piazzato, portando così il punteggio finale sul 19-0.

 

FULGIDA ETRUSCHI LIVORNO COLLESALVETTI: Campisi; Sanacore (4′ st Di Miceli), Bitossi (13′ st Incrocci C.), Negrini, Compiani, Recchi; Incrocci M.; Paris, Franzoni, Spagnolo; Lomi, Ruffino (16′ st Bonsignori); Trinca, Rocchi (29′ st Chiarugi), Giusti (19′ st Incrocci F.). All: Campani.

In panchina: Calvaruso