Protezione Civile

I volontari della Protezione Civile

Collesalvetti Protezione Civile e Sportello “Ecco fatto” di Colognole. Due realtà a servizio del territorio, i cui rispettivi protagonisti hanno ricevuto questa mattina, nell’Aula del Consiglio Comunale, un riconoscimento pubblico sotto forma di consegna di una targa da parte del Sindaco, Lorenzo Bacci, alla presenza degli Assessori e dei consiglieri comunali. Si è iniziato, appunto, dalla sezione Protezione Civile della Pubblica Assistenza, rappresentata dal capogruppo Fiorenzo Costa e da alcuni volontari. «Ho pensato che dovesse esser reso merito in forma ufficiale a queste persone che stanno prestando un servizio così importante», ha esordito il Sindaco.

 

Protezione Civile 2

la consegna della targa

«Sono particolarmente felice – ha proseguito Bacci –  di omaggiare con delle targhe celebrative la Protezione Civile di Collesalvetti per quello che rappresenta sul nostro territorio. Con questa targa l’Amministrazione Comunale vi ringrazia per la vostra continua e preziosa attività di volontariato. Un’attività che non si limita al solo Comune di Collesalvetti, ma di cui ha beneficiato anche la comunità genovese, a seguito della recente alluvione. Con voi i cittadini si sentono più garantiti e sicuri. Questo gesto sia un modo per invogliare la comunità colligiana a rinforzare le fila di questa associazione», ha concluso il Sindaco.


 

I volontari della Protezione Civile Collesalvetti, infatti, sono stati dei veri e propri angeli del fango. Lo scorso 13 ottobre sono partiti, alle 5:30 del mattino, con destinazione il capoluogo ligure. Durante l’intera giornata i volontari colligiani hanno infatti aiutato la popolazione a liberare alcuni fondi commerciali dal fango mediante l’aiuto di spala fango e con la pressione dell’acqua del modulo antincendio (leggi qui). Il capogruppo Costa ha ringraziato il Sindaco «per questo riconoscimento che omaggia la nostra realtà» e ricordato gli altri drammatici eventi, come il terremoto de L’Aquila, che hanno visto impegnata la Protezione Civile Collesalvetti.

 

Ragazze Ecco FattoUn riconoscimento, come accennato, è stato conferito anche ad Ilaria Borrelli e Marina Corniglia, le due ragazze che hanno prestato servizio civile, quest’anno, presso lo Sportello polifunzionale “Ecco fatto” di Colognole. Anche a loro il Sindaco Bacci ha conferito due targhe. Lo Sportello, per il quale è stato recentemente emanato un nuovo bando (leggi qui), era stato inaugurato ufficialmente, alla presenza del primo cittadino colligiano, lo scorso dicembre (leggi qui). Nato dalla collaborazione fra Uncem Toscana e la Regione, “Ecco fatto” è stato concepito come la soluzione per quelle località ove scarseggiano  i servizi di primo ordine come farmacie e uffici postali.

 

Ragazze Ecco Fatto 2

la consegna della targa

Lo Sportello sorse infatti a seguito della chiusura dell’ufficio postale della frazione. Le due ragazze che vi hanno prestato servizio sino ad ora furono selezionate tramite concorso tra i giovani del Servizio Civile Regionale e adeguatamente formate a questo scopo. Lo stesso avverrà per coloro che succederanno loro.