bosco stagno3

Il bosco di Stagno

Collesalvetti – Un progetto globale di valorizzazione del verde urbano. Questo è ciò a cui ha lavorato e sta lavorando il Comune di Collesalvetti. Nel corso del 2012 si è infatti conclusa la bonifica e la messa in sicurezza dei pini marittimi presenti a Stagno ed  è stato avviato  un programma di piantumazione di nuovi alberi, consistente in 10 querce di grandi dimensioni e 300 nuovi impianti vegetali di specie arboree autoctone (per la precisione dell’area di Via XXV Aprile), che permetteranno, nel corso del tempo, di ricucire le due aree a bosco del parco, oggi separate.

Nel frattempo sono stati inoltre piantumati 40 nuovi alberi in Via Curiel, Via Pertini e Via Marchesi (nei pressi delle scuole medie) e nelle aree verdi attrezzate di Via Fratelli Cervi e Via Martiri di Via Fani, integrati da 50 cespugli di oleandro.
Inoltre, sono in fase di partenza ulteriori interventi che prevedono la progressiva sostituzione dei pini con alberature più compatibili al territorio e la valorizzazione del verde scolastico e delle aree per i più piccoli: si tratta di interventi di bonifica forestale presso la Pineta di Via della Costituzione e della Scuola Elementare. In particolare, verranno  effettuati tagli arborei di 31 pini domestici in Via Marchesi, Via Marx, Via della Costituzione, Via Romita, Via di Suese, Via Aiaccia e Via Pertini.


 

Fino ad oggi, a Stagno sono state dunque piantumate 400 piante, a fronte delle circa 180 piante rimosse.

 

Infine, per quanto concerne Collesalvetti, è iniziata la riqualificazione della zona di Via Borsellino, che prevede la sostituzione dei pioppi con essenze più sicure e più adatte ad un’area di verde pubblico, come richiesto anche dal Consiglio di Frazione.