VACCINI: IL CRONOPROGRAMMA REGIONALE DELLE PRENOTAZIONI PER FASCE D’ETÀ

Dalle 16 di ieri, mercoledì 12 maggio, è aperto il portale per i nati nel 1964 e nel 1965. I 56 e i 57enni potranno prenotare nei centri vaccinali prescelti sul portale online regionale

VACCINI: IL CRONOPROGRAMMA REGIONALE DELLE PRENOTAZIONI PER FASCE D’ETÀ

Collesalvetti Procede l’apertura delle agende per la categoria dei cinquantenni sulla base dell’anno di nascita. Dalle ore 16 di ieri, mercoledì 12 maggio, è aperto il portale per i nati nel 1964 e nel 1965. I 56 e i 57enni potranno prenotare nei centri vaccinali prescelti sul portale online regionale.

Il cronoprogramma dell’apertura delle agende, per completare l’intera fascia anagrafica degli over 50, prevede la calendarizzazione che si riporta di seguito. I dettagli sull’orario di apertura delle agende saranno comunicati giornalmente tramite apposita comunicazione istituzionale.

IL CRONOPROGRAMMA DELLE PRENOTAZIONI “I nati negli anni 1966 e 1967 (i 55 e 54enni) potranno prenotare sul portale regionale giovedì 13 maggio. I nati negli anni 1968 e 1969 (i 53 e 52enni) potranno prenotare, invece, venerdì 14 maggio. Infine, per i nati negli anni 1970 e 1971 (ovvero per i 51 e 50enni) le agende saranno aperte sabato 15 maggio”, spiegano dalla Regione.

“Le modalità di prenotazione per coloro che rientrano nella cosiddetta categoria 4 (persone con comorbilità ovvero affette da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19, con età compresa tra i 18 e i 50 anni) saranno rese note agli inizi della prossima settimana, appena la Giunta Regionale avrà approvato il piano di programmazione attualmente allo studio da parte del Gruppo di lavoro dedicato”.

“Ricordiamo – concludono dalla Regione – che il portale è aperto anche per tutti gli operatori sanitari il cui nominativo è stato comunicato correttamente via pec da parte degli ordini professionali e dei datori di lavoro alla Regione Toscana, come previsto dalla disposizioni nazionali (art. 4 del decreto legge 44 del primo aprile)”.

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi