IN TOSCANA OGGI (15 GENNAIO) 446 NUOVI CASI

“I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale di ieri. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 114.472. 9.053 tamponi in più rispetto a ieri (il 4,9% positivo). Età media decessi: 84,1 anni”

IN TOSCANA OGGI (15 GENNAIO) 446 NUOVI CASI

Collesalvetti “Sono 446 i positivi in più rispetto a ieri, su un totale, da inizio epidemia, pari a 127.010 unità. I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 446 nuovi positivi odierni è di 45 anni circa (il 18% ha meno di 20 anni, il 23% tra 20 e 39 anni, il 32% tra 40 e 59 anni, il 16% tra 60 e 79 anni, l’11% ha 80 anni o più)”. Questi i dati diffusi oggi dalla Regione Toscana.

“I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 114.472 (90,1% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 2.007.270, 9.053 in più rispetto a ieri, di cui il 4,9% positivo. Sono invece 2.833 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 15,7% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 5.164 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 8.598, -1% rispetto a ieri. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 844 (11 in meno rispetto a ieri, meno 1,3%), 129 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri, meno 2,3%).

Oggisi registrano 10 nuovi decessi: 4 uomini e 6 donne con un’età media di 84,1 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 4 a Firenze, 2 a Lucca, 2 a Pisa, 1 a Arezzo, 1 a Siena. Alcuni dei decessi comunicati agli uffici della Regione nelle ultime 24 ore si riferiscono a morti avvenute nei giorni/periodi precedenti”.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Clicca qui per i dati di oggi relativi al territorio colligiano e, più ad ampio spettro, all’ASL Toscana Nord Ovest.

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi