NATALE SOLIDALE: GLI SCOUT DI GUASTICCE PREPARANO PACCHI REGALO PER I BISOGNOSI E LA CARITAS DISTRIBUISCE

L’emergenza sanitaria ha acuito le disuguaglianze e reso più fragili le fasce già più deboli della popolazione. Anche loro, però, ovviamente, hanno diritto ad un sorriso, ad un momento di gioia

NATALE SOLIDALE: GLI SCOUT DI GUASTICCE PREPARANO PACCHI REGALO PER I BISOGNOSI E LA CARITAS DISTRIBUISCE

Guasticce Il grande cuore del Gruppo Scout Guasticce 1°. È il giorno di Natale, un Natale un po’ particolare (ormai lo sappiamo bene), ma… non in un solo senso: all’emergenza sanitaria, infatti, talvolta fa da binario parallelo la solidarietà. L’emergenza sanitaria ha acuito le disuguaglianze e reso ancor più fragili le fasce già più deboli della popolazione. Anche loro, però, ovviamente, hanno diritto ad un sorriso, ad un momento di gioia, a vivere un momento lieto, di quelli che scaldano il cuore. E a loro, proprio in quest’ottica, ha pensato il Gruppo Scout Guasticce 1° (con l’aiuto della Caritas parrocchiale del paese).

«L’iniziativa – spiega a Collenews.it  il guasticciano Alessio Sinigaglia – consisteva nel comporre una scatola con 5 oggetti, uno caldo (sciarpe, guanti, ecc), una cosa golosa (caramella, cioccolatino, ecc), un passatempo (libro o gioco), un bigliettino d’auguri e un oggetto per l’igiene (shampoo, bagnoschiuma, dentifricio, ecc) e di scriverci sopra la categoria cui era destinata (uomo/donna, bambino/bambina, ragazzo/ragazza). La Caritas di Guasticce ha provveduto alla distribuzione a chi ne aveva bisogno».

«Il tutto – ci spiega ancora il ragazzo – è nato da una proposta lanciata al reparto in occasione del percorso di Avvento: prender parte all’iniziativa Scatole di Natale che è nata nel Nord Italia (a quanto mi hanno detto) e si è poi diffusa in varie parti della nazione. A Livorno si è diffusa grazie all’impegno di vari ragazzi/e tra cui Alice Lenzi, che ha coordinato raccolta e distribuzione e Silvia Lari, che ha messo a disposizione il negozio come uno dei punti per la raccolta. Sul territorio di Collesalvetti – e più nello specifico a Guasticce – ci abbiamo pensato noi come scout (tutto il gruppo e amici)».

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi