Collesalvetti “Nella delicata fase della ripartenza, il Comune di Collesalvetti, si è attivato per analizzare le ricadute che, l’emergenza coronavirus, ha provocato sulle numerose realtà sportive del territorio. Nello specifico, il vicesindaco Andrea Crespolini ed il consigliere delegato allo sport Mattia Giglioli – si legge in una nota del Comune di Collesalvetti – hanno scelto di riunire in videoconferenza tutte le società sportive con lo scopo di definire linee adeguate di intervento”.

«Il contesto di crisi – hanno spiegato i rappresentanti dell’Amministrazione Comunaleha fortemente penalizzato anche tutto il settore sportivo e minaccia di farlo, soprattutto, nel prossimo futuro. Il rischio è di minare il tessuto sociale che questo comparto ricopre».


Le preoccupazioni sono molteplici, ma – conclude la nota – la linea comune resta quella di una richiesta di chiarezza su modalità e tempi di ripartenza dell’attività. A questo proposito, le società hanno richiesto che vengano esposte, al più presto, tutte le prescrizioni, in modo da favorire una risposta tempestiva ed efficace. I danni sul piano economico, infatti, specie di società dai bilanci volte alla parità, sono stati ingenti anche per questo settore e la necessità di sussidi si prefigura un’esigenza per poter continuare ad elargire questo servizio di rilevanza sociale“.

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitter, clicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui