Collesalvetti Padre e figlio arrestati per i reati di estorsione, rapina, lesioni e danneggiamento. I due, già sottoposti agli arresti domiciliari presso un appartamento di Collesalvetti, si erano resi protagonisti di vari episodi di minaccia ed intimidazione anche ai danni del proprietario di casa che, nel corso del mese di maggio 2014, avevano anche aggredito fisicamente.

Così, sabato scorso, i carabinieri della stazione di Collesalvetti, li hanno arrestati, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Pisa, I due, dovranno adesso scontare rispettivamente 2 anni e 9 mesi e 2 anni e 11 mesi. Entrambi si trovano adesso presso la casa circondariale di Livorno.


Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui