20151001_194532Guasticce La Tenuta Bellavista Insuese di Guasticce riprende in mano direttamente la gestione del ristorante La Rondinaia. Dopo averla data ad esterni, ora si volta pagina. Ieri sera l’inaugurazione, alla presenza di un folto pubblico, che ha potuto così godersi una raffinata cena a base di prodotti tipici del territorio. La svolta, grazie ad un incontro, casuale, fra Sabina Vitarelli e colei che è l’attuale capo chef del ristorante, Silvia Volpe.

 

Durante un pranzo, le due donne, accomunate dalla passione per il cibo, capirono che parlavano la stessa lingua: genuinità e valorizzazione dei prodotti tipici del territorio. E, come sempre accade nella vita, da cosa nasce cosa: la Vitarelli ha così fatto la proposta alla Volpe.


 

20151001_190415

L’inaugurazione

La nuova gestione vede protagonista uno staff di ragazzi giovani, tutti usciti dalla scuola alberghiera. A coadiuvare Silvia Volpe, Samuel Signorini come cuoco, già collaboratore della donna e Sabrina Sarti, come responsabile di sala. Nella squadra, anche Luca Tempestini, che si formerà come aiuto cuoco. Il cavallo di battaglia della nuova gestione sarà l’utilizzo dei prodotti aziendali biologici, ossia farine di grani antichi e olio di oliva, che serviranno come ingredienti base per la preparazione di pane, pasta e dolci. Ma anche l’utilizzo di altri prodotti, ma sempre del territorio, a filiera corta, di fornitori locali.

 

Segui Collenews su Facebookclicca “mi piace” qui

Seguici su Twitter, clicca qui

20151001_205220

Silvia Volpe all’opera in cucina

20151001_194346

Gli invitati