Puliamo il mondo BacciCollesalvetti «Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Collesalvetti ha aderito all’edizione 2015 di “Puliamo il Mondo”, la più famosa iniziativa di volontariato organizzata da Legambiente, che questo anno aveva per slogan “Chi porta un amico porta un tesoro”, a sottolineare come socialità e senso civico siano le chiavi del successo dell’iniziativa che intende sensibilizzare i cittadini a prendersi cura del proprio territorio». É quanto sottolinea lo stesso Comune di Collesalvetti in una nota.

 

«Il Comune di Collesalvetti – si legge ancora nel documento – ha organizzato, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Anchise Picchi” di Collesalvetti, un’iniziativa nella mattina di venerdì 25 settembre con gli alunni della scuola primaria di Collesalvetti che hanno aiutato a ripulire il vicino Parco urbano di Via Grandi, area ludica e polmone verde dell’abitato, con l’assistenza e la formazione didattica garantita dal personale tecnico comunale. La manifestazione ha visto il sostegno del Consiglio di Frazione di Collesalvetti e la partecipazione dei volontari di Federcaccia e Arcicaccia».


 

«Nessun rifiuto è sfuggito – prosegue il comunicato – anche ai colleghi dell’Istituto Comprensivo “Minerva Benedettini” che sono stati invece impegnati, con il coordinamento della Pro Loco “Vivere Insieme”, nella pulizia del Parco urbano “Bosco di Stagno” e delle aree da gioco adiacenti le strutture scolastiche di Guasticce. La manifestazione ha visto la presenza di rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dei Consigli di Frazione di Stagno e Guasticce».

 

Il Comune sottolinea anche come le operazioni di rimozione dei rifiuti si siano svolte con l’«efficace supporto operativo di Collecoop Cooperativa Sociale Onlus, partner dell’Amministrazione comunale in ambito di igiene ambientale, che ha collaborato con propri esperti anche alla realizzazione dei momenti di formazione ambientale, con particolare attenzione ad una corretta differenziazione dei rifiuti e l’educazione al rispetto dell’ambiente, ed ha distribuito gadget agli alunni presenti».

 

Riccardo Demi

L’assessore Riccardo Demi

«Questa iniziativa è diventata un appuntamento fisso le scuole di Collesalvetti – sottolinea Riccardo Demi, assessore all’Ambiente – Il significato più profondo dell’iniziativa sta nella valenza educativa di questo evento, poiché mira alla sensibilizzazione della comunità sull’importanza di tutelare e mantenere pulito il proprio territorio che deve essere considerato un bene comune da preservare. È importante il coinvolgimento delle scuole poiché crediamo fermamente che un futuro più sostenibile possa cominciare proprio attraverso l’educazione di ragazzi e bambini. Ringrazio tutte le associazioni di volontariato che hanno reso possibile organizzare l’iniziativa».

 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui