cartellone SchumannCollesalvetti Si riparte. Dopo il concerto di capodanno (leggi qui), ripartiranno dal mese prossimo gli spettacoli del Teatro di Collesalvetti, alla Sala Spettacolo. Il 27 gennaio, per il Giorno della Memoria, alle 21:15, I giorni del sole nero – Omaggio a Francesco Guccini (Danilo Sacco Trio). Venerdì 13 febbraio, sempre alle 21:15, Un comico fatto di sangue scritto da Alessandro Benvenuti su drammaturgia di Chiara Grazzini.

 

Il mese, successivo, il 21 marzo, Celo manca…. disabile o non disabile? di Lamberto Giannini con i ragazzi della Casa Famiglia di Stagno. Il il 28 marzo, E… il titolo? di Paolo Migone, mentre il 6 giugno, sempre alle 21:15, gran finale con la Finale, appunto, del Concerto Lirico “Omaggio a Titta Ruffo”. Il costo del biglietto è di 12 euro (intero) e 8 euro (ridotto).


 

Domeniche alla Sala Oltre agli spettacoli fin ora citati, vi sono però anche le Domeniche alla Sala, un modo per trascorrere la domenica, appunto, all’insegna del teatro. Tutti gli eventi avranno luogo alle 17:00. Si inizierà l’11 gennaio presso la Chiesa di San Ranieri a Guasticce con l’Ensemble di celli “Clara Schumann”. Al concerto seguirà, il 15 febbraio, Ciakke si gira! della Compagnia Area 51 (Simone Fulciniti). Due, gli spettacoli in calendario per marzo. Il 1, Picchi di Alessandro Brucioni e Michele Crestacci, mentre il 15 Ir genero di ‘olore della Compagnia La Piazzetta con Consalvo Noberini. Domenica 1 aprile, infine, Corporeamente di Angelo Egarese e Elena Salvestrini. L’ingresso agli eventi è al costo di 10 euro.

 

Per informazioni: 0586/961271 – 342.5451912 / info@teatrodicollesalvetti.it