Marisa CatelaniNugola  Marisa Catelani, 57 anni, casalinga e presidente dell’ Associazione Nugola…ndo, attiva ormai da una decina di anni sul territorio nugolese e Consigliere di Frazione uscente, racconta attraverso le pagine di Collenews come l’attività di presidente di Nugola…ndo si concili con il ruolo da Consigliere di Frazione e fa alcuni pronostici riguardanti l’esito delle elezioni a pochi giorni dal voto.

 

Signora Catelani, come mai ha scelto di ricandidarsi nel Consiglio di Frazione?


«Mi è stato chiesto di ricandidarmi ed anche io come altri a cui è stato chiesto mi sono ricandidata».

 

Cosa pensa di poter fare per la sua frazione qualora venisse rieletta nel Consiglio di Frazione?

«Noi come Consiglio puntiamo a migliorare il paese. Per il nostro operato abbiamo come punto di riferimento il programma che viene presentato, va da se che comunque nel caso si presentino delle problematiche punteremo a risolverle per il bene della frazione».

 

Lei è presidente dell’Associazione Nugola…ndo. Come pensa di poter coniugare eventualmente questa carica con quella di Consigliere di Frazione?

«Sono due cose separate che comunque lasciano abbastanza spazio l’una all’altra anche perché molto spesso le finalità sono le stesse e Nugola…ndo comunque sia organizza solo alcune manifestazioni durante l’anno, come ad esempio le varie iniziative previste per le festività natalizie che partiranno sabato 13 dicembre con l’allestimento dell’albero di Natale ed il presepe e continueranno il 23 dicembre con una tombola ed una lotteria e si concluderanno il 6 gennaio con la consegna delle calze da parte della befana a tutti i bambini».

 

Pensa che sarà rieletta?

«Non lo so, spero di si perché anche a me è stato chiesto di ricandidarmi e anche perché sono l’unica donna a essermi candidata in questo mandato».