Con il messaggio "Ciao SIlvana", i giocatori dell'Eurocolle hanno voluto augurare una pronta guarigione alla moglie di mister Turini

Con il messaggio “Ciao SIlvana”, i giocatori dell’Eurocolle hanno voluto augurare una pronta guarigione alla moglie di mister Turini

Vicarello Nella 3^ giornata del campionato Promozione Uisp Valdera, l’Eurocolle viene fermato sull’1-1 dall’Amt. Fabbrica e riscatta, in parte, il k.o. subito dal Terricciola nel turno precedente. In occasione dell’incontro, inoltre, il presidente De Luca e l’intera rosa ha voluto mandare un augurio di pronta guarigione alla compagna dell’allenatore Turini.

La tensione si fa sentire e le due squadre partono contratte. A risentirne è soprattutto il gioco, bloccato a centrocampo. Al 30’, però, arriva la svolta in favore dei neroverdi: Arrighi è lesto a penetrare nella retroguardia avversaria e a piazzare la palla del vantaggio.


 

Nel secondo tempo, complice la fatica e la voglia di riscatto degli ospiti, la partita si fa più emozionante. A cinque minuti dalla fine, quando la gara sembrava indirizzata a favore dell’Eurocolle, Mazzoni atterra un avversario e provoca il rigore a favore dell’Amt. Fabbrica: il penalty viene realizzato e, nonostante il tempo di recupero, il risultato finale è 1-1.

 

EUROCOLLE: Tempestini, Iadevaia, Ferri, Budelli, Mazzoni, Paglialunga, Arrighi, Barontini, Romboli Corridoni, Roselli M. All: Turini.

A disp: Cardarelli, Rocco, Tampucci, Roselli A, Fornai, Bestini, Vajani.

Dirigenti: De Luca, Rum, Senigagliesi, Mussi.