3Foto12Bientina Prima giornata sfortunata per il Collevica, che cade 4-3 a Bientina nella gara d’esordio del campionato di Seconda Categoria. Complice l’emozione, la squadra di Sottile balla troppo in difesa e concede occasioni agli avversari e al 25′ è già sotto di due reti: prima con una punizione precisa dal limite che va ad infilarsi nell’angolo alto alla destra del portiere, poi con una veloce azione di rimessa partita da un fallo laterale. I neroverdi reagiscono e al tramonto del primo tempo accorciano con Barbieri, che conclude al volo dopo un cross del solito Titone.

 

Nella ripresa, la Polisportiva Giovanile Bientina ristabilisce i conti sul 3-1 con un gran tiro da fuori area. Nonostante questo, il Collevica parte a testa bassa e non demorde: al 55′ Cammellini è il più veloce ad insaccare di testa su calcio d’angolo. Al 67′, Titone, con un bellissimo calcio di punizione, porta il Collevica ad un insperato 3-3. Sul finire della gara, Catola fallisce una facile occasione davanti al portiere per vincere la partita, mentre al 95′ è la squadra di casa a beffare i colligiani con un gol su una punizione dubbia dai 20 metri, che scavalca la barriera e si deposita alle spalle di Domenici.


 

POLISPORTIVA GIOVANILE BIENTINA: 1 Perri, 2 Pappalardo, 3 Meucci, 4 Vincenti, 5 Pellegrini, 6 Pacini M., 7 Gentile, 8 Pistoiesi, 9 Paolineloli, 10 Lici, 11 Guazzini. All: Pacini A.

A disp: 12 Spolla, 13 Pacini J., 14 Baldetti, 15 Mocita, 16 Cecchi, 18 Lazzeri.

 

COLLEVICA: 1 Domenici, 2 Cammellini, 3 Arbulla, 4 Balleri, 5 Monetti, 6 Ghelardi, 7 Cecconi, 8 Barbieri, 9 Gennari, 10 Titone (c), 11 Sefoski. All: Sottile.

A disp: 12 Demi, 13 Paoletti, 14 Catola, 15 Blondi, 16 Cioli, 17 Bernini.