Consiglio di Frazione 12 dicembre

Carlo Novelli, Simona Mattolini, Angela Maria Burgalassi, Adelio Antolini: alcuni dei consiglieri di frazione ancora in carica

Vicarello «Il bello è stato il clima che si è instaurato tra noi consiglieri, indipendentemente dalle appartenenze politiche e religiose. Tutte le iniziative sono state organizzate per il bene della collettività». Questo il commento di Angela Maria Burgalassi, Presidente del Consiglio di Frazione di Vicarello, a pochi mesi dalla scadenza del mandato dell’assemblea cittadina.

 

Tra i vari consiglieri c’è un clima di soddisfazione per ciò che è stato fatto, ma anche di attesa sulla funzione dei consigli di frazione nel prossimo quinquennio. Burgalassi non ha ancora deciso se si ricandiderà alla guida dell’assemblea: «I miei dubbi sono legati al fatto che cinque anni sono lunghi, ma, soprattutto, ad un’idea diversa del Consiglio di Frazione da discutere con la nuova Amministrazione. I consigli di frazione dovrebbero avere un ruolo maggiore: bisogna sottolineare che le nostre istanze e richieste non sono individuali, ma provengono dai cittadini».


 

Infine, un appello: «Alla luce della diminuzione dei componenti del Consiglio Comunale, i consigli di frazione dovrebbero essere più valorizzati, anche se formalmente non hanno un ruolo decisionale. Questo perchè i consiglieri di frazioni sono più vicini alle persone e a tutti quei problemi che meritano una risposta da parte della classe dirigente politica».