Un momento della gara

Un momento della gara

Livorno Nella 10^ giornata del Campionato di Serie A Trofeo “Il Rotino – Bar, Ristorante, Pizzeria” (organizzato da Promosport Acsi Livorno) giocata lunedì 13 gennaio, Real Livorno e Il Rotino Asd A hanno pareggiato 5-5. Una gara dai ritmi serrati, in cui si è messo in evidenza Cappelli, proveniente dal settore B, con una tripletta.

Al pronti via è subito vantaggio per il Rotino. Cominale ruba palla e serve Cappelli che davanti a Silvestri non sbaglia. Un minuto dopo gli ospiti hanno l’occasione per raddoppiare, ma Cominale tira di poco fuori. Alla prima occasione vera il Real Livorno pareggia: Patricelli sbaglia la misura del retropassaggio al portiere e Leori non perdona. Il Rotino reagisce e nel giro di pochi minuti ha tre occasioni, ma Cominale prima e Risi poi sbagliano.


 

Al 15′ i padroni di casa raddoppiano: dal limite sinistro dell’area di rigore Nudi taglia la difesa con un passaggio rasoterra e Butta è lesto a segnare davanti a Buanne. Il Rotino, però, riporta subito il risultato in parità: Risi se ne va sulla fascia destra, scavalca il portiere con un mezzo pallonetto, la palla arriva ad Angiolini che segna con un tap in. Il finale di primo tempo è, invece, tutto di marca nerooro: Bartoli  e ancora Butta portano il risultato sul 4-2.

 

Il secondo tempo si apre con una grande parata di Buanne, che respinge un potente fendente di Nudi. Ma al 4′ il Rotino si porta sul 4-3: Cappelli ruba palla sulla trequarti, s’invola a tu per tu con Silvestri e segna con un preciso rasoterra. Le due squadre creano occasioni a ripetizioni da entrambe le parti e al 12′ Bartoli porta il punteggio sul 5-3.

 

La gara sembra finita, ma il discreto tasso tecnico del Real Livorno non basta. Al 21′ Cominale riapre i conti con un gran tiro di esterno destro da posizione defilata. A quel punto, il Rotino riprende coraggio, creando e sciupando due occasioni Cappelli. Ma, alla terza occasione, Cappelli si rifa e segna con un preciso di tiro dalla destra, portando il risultato sul 5-5. Gli ultimi minuti vedono le due formazioni cercare la vittoria a tutti i costi, ma il punteggio rimane invariato.

 

 

REAL LIVORNO: 1 Silvestri, 11 Leori, 6 Bergamo, 4 Pensabene, 15 Paul Gross, 10 Nudi, 8 Butta, 14 Bartoli.

In panchina: Saverio Cauteruccio (Allenatore), Luca Lubrano (Vice Allenatore).

 

IL ROTINO ASD A: 80 Buanne, 23 Patricelli, 18 Angiolini, 17  Cominale, 10 Sassoli, 11 Cappelli, 55 Risi.

In panchina: Cristiano Salvadorini (Presidente), Luca Genovesi (Allenatore), Davide Tognarelli (Vice Allenatore).