Marco Ruggeri, consigliere regionale Pd

Marco Ruggeri, consigliere regionale Pd

Collesalvetti – «La Regione si impegna a favorire in tutti i modi le verifiche sulla qualità dell’aria  nella zona, grazie a una strumentazione apposita: ovvero, centraline e ricerche epidemiologiche. In collaborazione con il Comune vogliamo fare tutti la nostra parte per rispondere alle esigenze dei residenti». Si uniscono in un unico coro i consiglieri regionali Marco Ruggeri (Pd) e Marina Staccioli (Fratelli d’Italia) che si sono fatti carico della raccolta firme promossa da un comitato di residenti di Stagno, che chiedono l’installazione di tre centraline di monitoraggio dell’area della frazione e un’indagine epidemiologica accurata. Firme che sono state consegnate ieri al sindaco di Collesalvetti, Lorenzo Bacci e all’Assessore all’Ambiente, Riccardo Demi.

 

I due rappresentanti dell’Amministrazione colligiana hanno accolto le firme, pur facendo notare che «il problema principale a Stagno non è la Raffineria, ma il traffico dell’Aurelia». Per ovviare a questo problema, c’è il progetto «di costruire uno svincolo che permetterà di deviare il traffico oltre la zona abitata nella frazione». Il consigliere Ruggeri entra più nel dettaglio: «Sarà fatta una rotatoria all’altezza del cimitero di Stagno per deviare il traffico di camion e auto sulla variante».


La Staccioli, infine, ha chiesto all’Amministrazione di monitorare in tempo reale lo stato dell’aria, installando un pannello a led sulle centralin e ha fatto sapere che presenterà un’interrogazione in Regione per chiedere a che punto è lo studio epidemiologico in corso.