Collesalvetti – E’ vietato a chiunque accendere fuochi nei boschi ed in una fascia contigua di larghezza pari a 50 metri, qualunque sia la destinazione dei terreni della fascia stessa, salvo i casi espressamente previsti dal Regolamento Forestale; boschi ed in una fascia contigua di larghezza pari a 200 metri, qualunque sia la destinazione dei terreni della fascia stessa, durante il “periodo rischio di incendio”, individuato dalla Provincia di Livorno o dalla Regione Toscana con apposito atto dirigenziale. Sono questi i due punti salienti dell’ordinanza che il Comune di Collesalvetti ha emanato anche quest’anno, come ogni anno, nell’approssimarsi della stagione estiva. L’ordinanza contiene tutte le norme di prevenzione e spegnimento degli incendi boschivi nel periodo che va dal 1 luglio  al 31 agosto, con possibilità, dietro indicazione della Provincia, di modificare il periodo o costituire periodi diversi anche su aree omogenee. L’abbruciamento delle stoppie od altri residui vegetali, quando consentito,  è regolato da precise condizioni. Per ulteriori informazioni, i cittadini possono rivolgersi ai competenti uffici comunali.

 

Coloro, poi, che si accorgessero di un incendio che interessi o minacci un bosco debbono segnalarlo immediatamente ad una delle autorità locali qua di seguito riportate:


 

C.O.P. Livorno: tel 0586 812290 (dal 15/06 al 15/09 dalle ore 08.00 alle ore 20.00)

CORPO FORESTALE DELLO STATO: sala operativa, n. verde tel. 1515

C.F.S. COORDINAMENTO PROVINCIALE: tel. 0586-891001

VIGILI DEL FUOCO COMANDO PROVINCIALE: tel. 115

COMUNE DI COLLESALVETTI: tel. 0586-980201/98033

COMUNE DI COLLESALVETTI, VV.UU.: tel. 0586-980260

Pubblica Assistenza Collesalvetti: tel. 0586-962197

STAZIONE CARABINIERI COLLESALVETTI: tel. 0586-962018

STAZIONE CARABINIERI STAGNO: tel. 0586-943135