VACCINO: ESTREMAMENTE VULNERABILI E DISABILI GRAVI, LA REGIONE: “AL VIA OLTRE 56MILA SMS PERSONALIZZATI PER PATOLOGIA”

Ecco cosa c’è da sapere per chi ha patologie oncologiche, malattie autoimmuni- immunodeficienze primitive, malattie neurologiche, trapianto di organo, etc…

VACCINO: ESTREMAMENTE VULNERABILI E DISABILI GRAVI, LA REGIONE: “AL VIA OLTRE 56MILA SMS PERSONALIZZATI PER PATOLOGIA”

Collesalvetti  “In base alle raccomandazioni ministeriali del 12 marzo (GU), la Regione Toscana – si legge in una nota regionale – ha attivato modalità diverse per la vaccinazione, per tutti gli estremamente vulnerabili e i disabili gravi, che si sono registrati a oggi sul portale”.

“I pazienti che rientrano in patologie come patologia oncologica, malattie autoimmuni- immunodeficienze primitive, malattie neurologiche, trapianto di organo solido e di cellule staminali emopoietiche, diabete e altre endocrinopatie severe quale morbo di Addison, HIV – spiegano dalla Regione – vengono presi in carico direttamente da parte della Asl o della Azienda ospedaliero-universitaria o dai centri di riferimento, che già li conoscono e li hanno in cura e saranno contattati telefonicamente entro 15 giorni per la data di prenotazione della vaccinazione. Oltre 36.000 cittadini NON dovranno, quindi, prenotarsi sul portale“.

“I pazienti, oltre 20.000, che rientrano nelle patologie, indicate nell’allegato B (clicca in fondo a questa pagina web per scaricare il file), hanno invece ricevuto direttamente il codice di prenotazione composto da 8 cifre, che dà loro la possibilità di prenotarsi direttamente sul portale. Le agende saranno aperte per le giornate dal 9 all’11 aprile e in contemporanea dal 23 al 9 maggio”.

 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi