Parrana San Martino Una macchina parcheggiata a bordo strada in una zona boschiva di Parrana San Martino in piena notte. La cosa non poteva non insospettire i Carabinieri di Collesalvetti che stavano perlustrando la zona. I militari hanno così dato il via ad  una serie di accertamenti che hanno portato a scoprire che era l’auto di una donna del 1951 della quale il marito aveva denunciato la scomparsa dal comasco, dalla zona di Appiano Gentile, per la precisione.

 

Le ricerche che la Compagnia dei Carabinieri di Livorno ha avviato fin da subito – con l’aiuto de Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Vigili del Fuoco – hanno consentito, al termine di una notte di ricerche, di trovare la donna priva di sensi, ma ancora viva poco distante dal luogo dov’era parcheggiata la macchina (la folta vegetazione non ha aiutato). La donna, a quanto si apprende, avrebbe assunto una grande dose di barbiturici ed è ora al Pronto Soccorso  sotto apposite cure. Preoccupa lo stato di ipotermia in cui è stata ritrovata.


 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui
Seguici su Twitterclicca qui