Gli allievi che hanno partecipato al concorso

Collesalvetti Una allieva della scuola media di Collesalvetti vince il primo premio di un concorso di poesia fiorentino.

 

Martedì 28 febbraio presso la sala conferenze della Biblioteca delle Oblate, si è tenuta  la cerimonia di premiazione del concorso “Firenze per Mario Luziun importante premio regionale promosso dall’Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze in collaborazione con “La Nazione”. Il premio, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, ha visto presenza del vice presidente del Consiglio Comunale Massimo Fratini e di Gianni Luzi, figlio del poeta di cui si celebrava il dodicesimo anniversario della morte. A Firenze, anche la classe 3° C della scuola secondaria “A.Picchi” di Collesalvetti, che ha partecipato con alcuni elaborati poetici.


 

Marta Juliet Rossi

Ben 302 i testi poetici provenienti da 33 scuole secondarie di primo e secondo grado della Regione che sono stati esaminati da una giuria di esperti presieduta dal prof. Marchi, docente universitario di Letteratura moderna e contemporanea presso l’Università degli Studi di Firenze. Il primo premio è stato assegnato a Marta Juliet Rossi, della classe 3° C, ex aequo con uno studente del liceo classico “Galilei” di Firenze. La Rossi si è aggiudicata la vittoria con “Le lacrime del vento

 

Grande è stata la soddisfazione dell’istituto scolastico colligiano per la vittoria della propria studentessa, vista la quantità e principalmente la qualità delle opere presentate. Marta Juliet Rossi ha ricevuto le vive congratulazioni di tutti i membri della giuria per la profondità dei pensieri espressi, per il linguaggio usato, per le immagini che è riuscita a creare  attraverso la poesia: “Le lacrime del vento”. Da sottolineare inoltre che l’allieva della scuola colligiana si è trovata a competere con ragazzi frequentanti  licei ed  istituti superiori tra i più prestigiosi della Toscana. Gli altri alunni partecipanti  della 3° C hanno ricevuto un attestato al termine di una cerimonia vivace, una vera festa della cultura e della creatività, con molti studenti provenienti da tutta la Toscana, volti a testimoniare la bellezza, il valore e la necessità della poesia, anche in un mondo sempre più tecnologico.

 

I partecipanti al concorso Azzurra Aloi, Ilaria Bello, Marta Cesolini, Isabella Cignoni, Alessia Elisei, Sara Fantei, Alessia Guidetti, Ginevra Ibelli e Sara Picchi

 

La poesia vincente 

 

LE LACRIME DEL VENTO    

 di Marta Juliet Rossi

a

Soffio della mente,

ululato dei ricordi,

volo dei pensieri.

a

Veloci corrono,

svelti fuggendo

 dalla tempesta dei sogni.

a

Grida il drago d’aria,

all’autunno furioso.

s

Le invisibili fiamme

 colpiscono come dardi

le anime silenti.

s

E il vento piange.

 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitter, clicca qui