Pranzo dell'AlleanzaStagno Un “Pranzo dell’Alleanza” con i cuochi Slow food delle condotte di Livorno e San Miniato. E’ quanto organizzato da Slow food in collaborazione con la Pro Loco Vivere insieme di Stagno per domenica 14 settembre. L’evento, patrocinato dal Comune di Collesalvetti, inizierà alle 13 presso la Pista ciclistica Ivo Mancini di Via Berlinguer. A seguire, alle 16, avrà luogo un dibattito sull’educazione alimentare per bambini e famiglie. Diversi, i relatori che interverranno: da Raffaella Grana (Presidente regionale di Slow food Toscana), che aprirà il dibattito, alla dottoressa Fiamma Tofanari (di Slow food Livorno), per passare a Stefano Penco (Coordinatore provinciale dell’Associazione Italiana Celiachia), all’avvocato Lucia Alessi (Slow food) e alla dottoressa Luisa De Risi (nutrizionista). All’evento parteciperanno anche il Vicesindaco di Collesalvetti, Libera Camici e l’Assessore Donatella Fantozzi. Il costo del pranzo

 

Questo, il menu del pranzo:


 

Antipasti

Finocchiona; salame toscano; prosciutto crudo; lonzino con fichi; panzanella; insalata di farro della garfagnana IGP con fagiolo rosso di Lucca e mortadella di Prato. I salumi sono della macelleria Sergio Falaschi di San Miniato (PI), a parte la mortadella che è della macelleria Fratelli Marini di Agliana (PT).

 

Primo piatto

Testarolo artigianale pontremolese  (di Alessandra Marietti, Pontremoli) con guanciale di cinta senese (macelleria Sergio Falaschi), pomodorino del Piennolo del Vesuvio (Azienda Casa Barone, Napoli) e pecorino della montagna pistoiese (Azienda Verdetti Catia, Gravinana)

 

Secondo piatto

Stinco di vitello al forno con patate di Santa Maria a Monte e cipolle di Certaldo (macelleria Sergio Falaschi)

 

Dessert

Zuppa inglese con crema alla vaniglia del Madagascar / Caffè

 

Per prenotazioni, Daniele (dell’Antico Ristoro Le Colombaie di San Miniato) 0571/484220 e Silvia (dell’Osteria Bacco & la volpe di Castelnuovo della Misericordia) 0586/744323