Logo della Pro Loco

Stagno – Si inizia a programmare per il futuro alla Pro Loco “Vivere Insieme” di Stagno. Recentemente infatti si è tenuta la seconda delle due riunioni organizzative del lavoro dei prossimi mesi.

 

La festa di carnevale In cima alla lista delle iniziative discusse c’è stata la discussione sulla festa di carnevale. Inizialmente a rischio, a causa della mancata conoscenza del numero di persone disponibili per la gestione della festa, è stato infine deciso di affrontare questa impresa comunque, con tutto l’entusiasmo possibile, così da dare alla frazione un’occasione ricreativa in occasione della festa della maschere, la quale si terrà alla pista “Ivo Mancini” di Stagno domenica 2 marzo. Tutti i bambini della frazione, ma non solo, potranno così giocare con i propri amici; partecipare allo spettacolo di animazione per bambini tenuto da un professionista del settore e  consumare una merenda tutti assieme. Durante la manifestazione, inoltre, il bar rimarrà aperto. I fondi per l’organizzazione della festa sono stati forniti dal Consiglio di Frazione di Stagno, che ha attinto dai fondi comunali concessi al consiglio per il finanziamento degli eventi organizzati dalle associazioni locali. La festa non vedrà solamente la partecipazione della Pro Loco, ma anche di altre associazioni della realtà locale, quali l’U.D.I (Unione Donne Italiane) ed anche il Consiglio di Frazione.


 

Tesseramento 2014 e convenzioni Ma la festa mascherata per i bambini di Stagno, non è stato l’unico argomento affrontato durante la riunione. E’ stato reso noto, infatti, anche il rinnovo di tutte le convenzioni stipulate dalla Pro Loco lo scorso anno – fra le quali lo sconto per l’ingresso all’acquario di Livorno –  l’apertura del tesseramento 2014, al prezzo di 10 euro a persona ed infine il posizionamento e l’istallazione di un contatore dell’acqua proprio della pista Ivo Mancini, rendendo la pista finalmente autonoma rispetto ai campi da calcio adiacenti.

 

Gli argomenti della riunione si sono incentrati soprattutto su questi primi mesi del 2014, aspettando la conferma o meno del rinnovo della gestione della pista ciclabile, la cui risposta si avrà verso Maggio-Giugno. Dalla Pro Loco, infine, ci tengono a far sapere che sono comunque stati rispettati tutti i termini del bando e che sperano di poter continuare anche per il prossimo mandato la gestione di quel punto di ritrovo sociale che è la pista “Ivo Mancini” di Stagno.