STORIE DI GIOVANI(SÌ): ONLINE LA SECONDA PUNTATA DI “ACCENTI INTOSCANA”. GUARDA IL VIDEO

Protagonisti i ragazzi che hanno scelto di compiere il percorso del servizio civile regionale dedicandosi in particolare alle Botteghe della Salute per i più fragili

STORIE DI GIOVANI(SÌ): ONLINE LA SECONDA PUNTATA DI “ACCENTI INTOSCANA”. GUARDA IL VIDEO

Collesalvetti È dedicata alle opportunità offerte dal servizio civile la seconda puntata di “Accènti Intoscana”, il nuovo format video che racconta le storie possibili di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia delle nuove generazioni, attraverso le testimonianze dirette dei beneficiari.

Protagonisti della seconda puntata – già disponibile online – i tanti ragazzi e ragazze che hanno scelto di compiere il percorso del servizio civile regionale (12 mesi di attività per giovani tra i 18 e i 29 anni che ricevono un contributo mensile di 433,80 euro), dedicandosi, in particolare, alle Botteghe della Salute, volute da Regione e Anci Toscana per offrire assistenza, solidarietà e aiuto ai cittadini più fragili. Sono 84 quelle attive sul territorio, e ben 133 sono i giovani che, dall’ottobre scorso, stanno svolgendo servizio al loro interno.

Guarda la seconda puntata su Giovanisì

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi