Stagno – Vincenzo De Luca. E’ questo il nome del 36enne di Taranto, domiciliato a Prato, che è stato arrestato a Stagno, in Via Pian di Rota, nei pressi del Monte dei Paschi di Siena. L’uomo, indagato per possesso di cocaina e guida con patente revocata, ha precedenti penali per truffa, rapina e produzione di banconote false, nonché in materia di stupefacenti. In possesso di carte d’identità falsificate – i reali titolari ne avevano denunciato la scomparsa – recanti la foto dello stesso De Luca, l’uomo è stato condotto a “Le Sughere”su disposizione del Sostituto Procuratore, Gianfranco Petralia. L’operazione si è svolta nell’ambito dei controlli che la Polizia sta effettuando, a Stagno, come nei quartieri di Corea, Shangay e Garibaldi, per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti.