L'informazione locale colligiana che dà voce al territorio

Sponsor

L'informazione locale colligiana che dà voce al territorio


LA SINISTRA DI COLLESALVETTI: «CHIEDIAMO DI SOSTENERE COL VOTO IL CANDIDATO DI CENTROSINISTRA»

“Non abbiamo cambiato idea o fatto accordi strani. Chiunque vinca dei due schieramenti e sarà chiamato a governare il territorio, troverà nella Sinistra di Collesalvetti una convinta opposizione”

LA SINISTRA DI COLLESALVETTI: «CHIEDIAMO DI SOSTENERE COL VOTO IL CANDIDATO DI CENTROSINISTRA»

Collesalvetti La Sinistra di Collesalvetti chiede “ad ogni suo iscritto/a, simpatizzante, votante e a chiunque si sente di condividere i nostri ideali e principi, di andare a votare il 9 giugno prossimo e sostenere con il proprio voto il candidato del Centrosinistra”. L’ufficializzazione della presa di posizione in una nota stampa.

“Come Sinistra di Collesalvetti – si legge in apertura di comunicato – vorremmo innanzitutto ringraziare il nostro candidato sindaco, il compagno Luca Chiappe per l’impegno e l’eccellente lavoro politico che ha saputo svolgere e per ciò che è riuscito a trasmettere ai cittadini del nostro programma politico, a tutti i nostri candidati, un gruppo di compagne e compagni dal quale non potrà che nascere il nuovo gruppo dirigente di questa nuova aggregazione politica e a tutti i nostri iscritti ed iscritte, sia di Rifondazione Comunista, sia di Sinistra Italiana  che si sono adoperati ed impegnati fino all’ultimo giorno utile di campagna elettorale. Grazie a tutti e tutte per l’eccellente lavoro svolto”.

Grazie a voi – si legge ancora nella nota – il progetto politico che c’è dietro a Sinistra di Collesalvetti proseguirà, dando vita a breve ad un suo gruppo di coordinamento tra le forze politiche che la compongono e tra i compagni e le compagne che ne fanno parte. Questo è un progetto politico nuovo che ha l’ambizione di poter crescere ed ospitare al suo interno ancora altri soggetti della Sinistra che vorranno contribuire e partecipare al nostro percorso. Percorso iniziato con le amministrative del 26 maggio scorso e che noi tutti speriamo abbia una lunga prospettiva di vita politica davanti a sé. Questo nostro primo risultato politico, purtroppo non ci permetterà di essere presenti all’interno del Consiglio Comunale di Collesalvetti, anche a causa del fatto di aver avuto poco tempo e non aver saputo unire tutta quella sinistra alternativa al PD all’interno di un unico schieramento politico che ad oggi si è fermato al 3% e che potenzialmente avrebbe potuto superare la percentuale presa dalla Federazione della Sinistra nel 2014″.

“Sicuramente – prosegue il documento de La Sinistra di Collesalvettilavoreremo per tentare di ricucire, a sinistra, e non per dividere, sperando di trovare lo stesso spirito di unità con tutti coloro con cui ci confronteremo. Che per la prima volta nella storia del Comune di Collesalvetti, saremmo andati al ballottaggio tra candidati sindaci, forse in tanti se lo aspettavano, meno facile era capire chi sarebbe arrivato al ballottaggio e soprattutto in che condizioni. Oggi siamo davanti ad una sfida, che vedrà abbracciare le sorti del nostro Comune, da una parte il centrosinistra e dall’altra un centrodestra, che di centro ha molto poco, visto le percentuali prese dalle varie componenti politiche che ne fanno parte. Una destra tutta schiacciata sul successo della Lega, quindi una destra “salviniana”, la peggiore destra che la nostra storia repubblicana abbia mai visto. Una destra xenofoba, che vive e fomenta le paure, spesso ingiustificate, della gente, razzista per tutta la non politica sui migranti. La chiusura dei porti ed il non rispetto delle vite umane che dimostra. Ma anche una destra che tenta di armare le mani dei cittadini in puro stile farwest. Soprattutto una destra che ha dimostrato di non essere legata al nostro territorio, con la maggior parte dei loro candidati al Consiglio Comunale residenti altrove e le pochissime preferenze prese da questi ultimi da parte dei cittadini colligiani. Un centrodestra che vedrà sicuramente le politiche della Lega prevalere su tutto e tutti, i numeri sono schiaccianti, politiche che noi siamo abituati a contrastare in qualità di antifascisti. Per tutto quello detto fino ad ora, la Sinistra di Collesalvetti sentendo un forte senso di responsabilità legata al suo territorio e alla sua gente, per il valore dell’antifascismo che ogni compagna e ogni compagno portano dentro di loro, chiede, ad ogni suo iscritto/a, simpatizzante, votante e a chiunque si sente di condividere i nostri ideali e principi, di andare a votare il 9 giugno prossimo e sostenere con il proprio voto il candidato del Centrosinistra“.

Non abbiamo cambiato idea o fatto accordi strani, nulla di tutto questo – conclude la nota – crediamo però che la Sinistra abbia il dovere di mobilitarsi tutta, per tentare di arginare l’avanzata di questa marea nera che rischia di travolgere anche il nostro territorio. Lo chiediamo solo ed esclusivamente per questo obiettivo, mantenendo ferme le nostre differenze e distanze politiche, da chi vi stiamo chiedendo di sostenere al ballottaggio prossimo, lo facciamo consapevoli che già dal 10 giugno, chiunque vinca dei due schieramenti e sarà chiamato a governare il nostro territorio, troverà nella Sinistra di Collesalvetti, una convinta opposizione, pronta a sostenere il proprio programma elettorale e pronta a contrastare da fuori del Palazzo del Municipio, in mezzo alla gente, ogni atto ed ogni decisione che chi ci governerà prenderà in contrasto con la nostra idea di società, di comunità e di sviluppo sostenibile del nostro territorio”.

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitter clicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi