Sponsor
Sponsor

L'informazione locale colligiana che dà voce al territorio

Sponsor

L'informazione locale colligiana che dà voce al territorio

sponsor

8 MARZO: ECCO IL CALENDARIO EVENTI PER LA FESTA DELLA DONNA A COLLESALVETTI E STAGNO

Il sindaco Bacci, la vice Camici e l’assessore Fantozzi: «è una bellissima testimonianza della grande vitalità dell’associazionismo locale, il sintomo della profonda sensibilità di un territorio»

8 MARZO: ECCO IL CALENDARIO EVENTI PER LA FESTA DELLA DONNA A COLLESALVETTI E STAGNO

Collesalvetti Venerdì 8 marzo, in occasione della Festa Internazionale della Donna, a Collesalvetti si svolgeranno numerosi eventi patrocinati dal Comune.

A STAGNO Come da tradizione, l’Unione Donne in Italia (sezione stagnina) organizza la 24° edizione della Mostra Mercato dell’Artigianato Femminile presso il Centro Civico di Stagno (Via Marx), dalle ore 9 di venerdì 8 marzo fino alle ore 19 di sabato 9.

A COLLESALVETTI Sempre l’8 marzo dalle ore 15 alle ore 18 presso la sede della Fondazione Cardinale Maffi (Via Palestro, n°25 – Collesalvetti) sarà allestita una mostra di quadri promossa ed organizzata dal corso di pittura dell’Accademia della Cultura Colligiana.

Alle ore 16 presso la Pinacoteca Comunale (Via Umberto I°, n° 63 – Collesalvetti) sarà invece proiettato il documentario dal titolo “La vera storia di Mimì tra cronache familiari e vita d’arte” dedicato all’artista Mimì Quilici Buzzacchi. All’evento sarà presente il prof. Stefano Alpini (documentarista e docente di sociologia visuale del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa).

Infine, alle ore 16:30, presso la Sala Spettacolo di Collesalvetti (Piazza Gramsci) sarà proiettato il film “Né Giulietta né Romeo a cura dello Spi – Cgil della Lega 6 di Collesalvetti.

«Il gran numero di eventi in contemporanea nella giornata dell’8 marzo impedirà senz’altro agli interessati di poter fruire di tutti, ma è una bellissima testimonianza della grande vitalità dell’associazionismo locale, nei confronti del quale la nostra Amministrazione dedica da sempre cura e attenzione», così si sono espressi il sindaco Bacci, la vicesindaco con delega alle Pari Opportunità Camici e l’assessore alla cultura Fantozzi, che hanno poi aggiunto: «È inoltre il sintomo della profonda sensibilità di un territorio che si sta muovendo, con i fatti, per garantire maggiori diritti alle donne, a partire dalle iniziative messe in campo nelle nostre scuole, per educare al rispetto di genere gli adulti di domani e da misure importantissimi come la riconferma – finanziata con risorse comunali – dello Sportello Antiviolenza istituito lo scorso anno».

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitterclicca qui
Segui le notizie su Instagramclicca qui

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi