Vicarello Erano circa le 04:30 di ieri mattina quando, nell’ambito di un servizio notturno di controllo del territorio, una pattuglia della Stazione dei Carabinieri di Collesalvetti ha notato nei pressi della zona industriale una Audi modello A4 Station Wagon di colore scuro con a bordo tre uomini. I militari hanno deciso di sottoporre a controllo il veicolo. Il conducente però, invece di rallentare, si è dato alla fuga in direzione Vicarello.

 

Ne è nato pertanto un concitato inseguimento mentre da Livorno si è avvicinata un’altra pattuglia in ausilio. In prossimità del centro abitato di Vicarello, l’Audi ha imboccato una strada sterrata, si è fermata e gli occupanti si sono dati alla fuga nei campi circostanti facendo perdere le tracce. I successivi accertamenti svolti dai militari hanno consentito di accertare che l’Audi era stata rubata il 21 gennaio a Venturina Terme e che la legittima proprietaria era una cinquantanovenne di Campiglia Marittina. All’interno dell’auto inoltre sono stati rinvenuti alcuni oggetti per lo scasso e dei guanti in gomma.


 

Segui Collenews su Facebook, clicca “mi piace” qui

Seguici su Twitter, clicca qui